Turismo e Cultura

Data Costituzione

Costituito nel 2008 e riattivato il 28.03.2011.

Mandato

Riattivare lo studio, l’approfondimento  e la formulazione di proposte nell’ottica di perseguire e promuovere, sulla base di obiettivi, strategie e modalità condivise l’offerta turistica del territorio insubrico.

Attività

Nell'incontro del 3.03.2023 sono stati presentati i risultati del progetto “Stati Generali della Cultura e del Turismo della regione insubrica” e, considerato che la mobilità dolce continuerà ad essere un tema importante per i nostri territori, si è prospettato di proseguire con una riflessione sui progetti di cicloturismo realizzati nel territorio insubrico.

Nella riunione del febbraio 2019 il gruppo ha preso visione dei progetti Interreg legati a questo tema ed è emersa la proposta di organizzare gli “Stati generali della cultura e del turismo”. Negli incontri del 22.10.2020, del 7.05, del 26.05 e del 14.12.2021 si è provveduto a portare avanti il progetto.
L’Ufficio Presidenziale e l’Assemblea dei soci nella convocazione del 2021 hanno approvato il concetto e il finanziamento del progetto, elaborato congiuntamente dalle D.M.O. (Destination Management Organization) dei tre territori, che si é realizzato nel 2022, con cinque atelier e un convegno finale. Il progetto punta a identificare gli elementi che unificano i territori e che possono essere di spunto per progetti a medio e lungo termine nel programma Interreg e che soprattutto vadano ad identificare dei prodotti turistici specifici.

Nelle riunioni del 20 maggio, 2 e 15 luglio 2021 sono stati definiti i caratteri generali della Giornata di promozione dei laghi insubrici, per l’organizzazione dei quali verrà costituito un ristretto gruppo di lavoro.

Nella riunione del 23 luglio 2020, i membri del gruppo hanno discusso sull'opportunità di organizzare una giornata di promozione dei laghi insubrici in collaborazione con le due Navigazioni, italiana e svizzera, coinvolgendo anche gli enti locali e coordinandola con eventi già calendarizzati o istituiti ad hoc e/o con l’apertura straordinaria/gratuita di musei.
Il progetto si prefigge di promuovere le bellezze del territorio insubrico, connettendo l’esperienza lago e navigazione attraverso una serie di eventi in ambito turistico e/o culturale.