Home » Sala stampa
Stampa pagina | Condividi

Trofeo Regio Insubrica di Ciclismo - Tre Valli Varesine, 18 settembre 2014

Pubblicata il 11-11-2014

MICHAEL ALBASINI TRIONFA NELLA 94^ TRE VALLI VARESINE – TROFEO REGIO INSUBRICA

E’ stato Michael Albasini (Orica Greenedge) ad aggiudicarsi la 94^ Tre Valli Varesine – Trofeo Regio Insubrica, gara organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda, con il parternariato della Regio Insubrica, con partenza da Luino e arrivo a Varese giovedì 18 settembre 2014. 179 gli atleti di 23 formazioni, in rappresentanza di tutti i Continenti,  che hanno preso il via per affrontare i 208 km di gara suddivisi in tre giri intorno a Luino, il tratto in linea fino a Varese e le dieci tornate nella città giardino ripercorrendo parte del circuito dei Campionati del Mondo del 2008. Starter d’eccezione sul lungolago di Luino, contornato da un pubblico di grandi e piccoli, il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. La gara si decide nel  finale con l’azzurro  Sonny Colbrelli  che lancia la volata da lontano ma non resiste al ritorno di Michael Albasini (Orica Greenedge) che lo supera e fa sua la 94^ Tre Valli Varesine - Gran Premio Regio Insubrica. La corsa della S.C. Alfredo Binda ha concluso anche quest’anno il Trittico Regione Lombardia che è stato vinto da Simone Ponzi (Neri Sottoli). Una manifestazione che ha avuto un grande riscontro mediatico con 92 giornalisti accreditati e una diretta televisiva sulle reti RAI di oltre due ore con un totale di telespettatori vicino ai tre milioni.

ANCHE QUESTO E’ LA TRE VALLI VARESINE –  GRAN PREMIO REGIO INSUBRICA

LA CORSA E’ DIVENTATA UN SET CINEMATOGRAFICO I chilometri iniziali della gara a Luino ( andatura turistica) e alcune fasi non agonistiche della gara faranno parte di un film che verrà divulgato nei paesi asiatici.
CAROVANA PRE GARA Alcuni mezzi pubblicitari oltre alla Auto Storiche del club di Varese e alle Ferrari del club di Travedona Monate hanno anticipato l’arrivo dei corridori.
RAGAZZI PROTAGONISTI La chiusura delle scuole superiori a Luino ha permesso ai giovani di potere essere presenti al rito del pre gara sul lungolago di Luino.
TRE TRAGUARDI A PREMIO Dopo 30 chilometri di corsa  a Luino il Gran Premio AVIS, il Gran Premio della Montagna Comunità Montana del Piambello e il Gran Premio Panathlon International Club Varese hanno movimentato la corsa.
AREA VIP A VARESE Nelle vicinanze dell’arrivo posto in Piazza Monte Grappa a Varese è stata allestita un’esclusiva area VIP con servizio catering.
MOSTRA In mostra a Varese numerosi quadri sul tema del ciclismo realizzati da Francesca Anastasi .
VILLAGGIO IN PIAZZA MONTE GRAPPA La centralissima piazza di Varese è stata invasa da numerosi stand di associazioni sportive nel segno della collaborazione tra la “Binda” e gli altri sport.
ANNULLO FILATELICO Un particolare annullo filatelico dalla manifestazione con la cartolina celebrativa delle Tre Valli hanno destato numerosa attenzione nello spazio di Poste Italiane all’arrivo.
CONCORSO GIORNALISTI  Riservato a giornalisti e  fotografi  è stato vinto da Aldo Trovati. Sono stati 92 i giornalisti accreditati in rappresentanza di 72 testate giornalistiche. Oltre ai giornalisti italiani sono stati presenti giornalisti provenienti da Svizzera, Francia, Belgio e Olanda.
PEDALA CON I CAMPIONI In occasione della gara nello stand S.C. Binda a Varese è stato possibile iscriversi alla "Pedala con i Campioni" dell’8 dicembre organizzata dai biancorossi.
TRE VALLI VARESINE AZZURRA È stata una Tre Valli tra azzurro e colori dell’iride. Si è svolta, in fatti, su buona parte del tracciato del Campionato del Mondo di Varese 2008  e alla fine della gara il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Davide Cassani ha annunciato gli undici azzurri per il mondiale 2014.

Art. La Prealpina 15.09.2014 (5.3 MB)

Art. La Prealpina 18.09.2014 (8.2 MB)

Art. Ciclismo illustrato (4.3 MB)



copyright © 2014 Comunità di lavoro Regio Insubrica | sito creato da Netmar Swiss